Marketing politico
come vincere le elezioni e governare

Autore: Marco Cacciotto
pp. 200
978-88-15-14963-3
anno di pubblicazione: 2011
Editore: Il Mulino
Collana: Universale paperbacks il Mulino

Le campagne elettorali contano? E’ vero che la maggior parte delle elezioni è già decisa prima ancora che la campagna abbia inizio? Il libro illustra il ruolo che svolge la professionalizzazione della politica nella conquista del consenso in tempi di fast politics. Vendere al meglio partiti, programmi e candidati in un panorama politico mediatizzato che richiede comunicazione permanente, padronanza dei differenti media, capacità di rivolgersi in tempo reale a milioni di persone attraverso web, telefoni cellulari, notiziari non stop: perché lo strumento del marketing politico sia efficace occorre sempre – ricorda l’autore – anche una solida offerta di contenuti e valori.


All’ombra del potere.
Strategie per il consenso e consulenti politici

Autore: Marco Cacciotto
pp.158
8860870240 9788860870247
anno di pubblicazione: 2006
Editore: Le Lettere
Collana: Le Lettere università, Nr. 24

Questo non è un manuale o forse lo è. E un testo che cerca di unire un approccio teorico, la comunicazione politica come disciplina di studio, a un approccio pratico, la comunicazione politica sul campo come esperienza pratica di dieci anni di consulenza politica. E rivolto ai sempre più numerosi studenti di comunicazione e marketing politico, ma anche a chi, da cittadino o addetto ai lavori, si interessa di comprendere le dinamiche della costruzione del consenso.La politica, come lo sport, è un gioco a somma-zero: si può vincere o perdere. Il pareggio non è contemplato. Per vincere occorre prepararsi, avere a disposizione gli allenatori e le attrezzature migliori: professionalizzare ogni aspetto dell’attività. Il consulente porta la sua esperienza nel gestire situazioni difficili, porta disciplina e una direzione precisa alla campagna, aiuta a identificare i messaggi migliori per raggiungere un elettorato sempre più sosfisticato e distratto. Negli ultimi cinquant’anni sono cambiati i mezzi, ma non è cambiato lo scopo: convincere e ottenere il consenso.

Capire i risultati elettorali

Autori: Fabrizio Davide, Feltrin Paolo
pp.207
9788843059386
anno di pubblicazione: 2011
Editore: Carocci
Collana: Biblioteca di testi e studi

La difficoltà di valutare con equità i risultati delle elezioni dipende, in parte, da una serie di peculiarità italiane: sistemi elettorali diversi per ogni tipo di elezione, liste di partito cangianti, coalizioni variabili nel tempo e nei territori. Il volume cerca di fare chiarezza su alcuni punti controversi nelle analisi dei risultati elettorali, offrendo spunti per cominciare a definire un possibile standard di analisi sensata degli esiti di una consultazione elettorale. Di qui l’attenzione a tutti gli aspetti del voto e dei sistemi di voto, non limitandosi ai pur decisivi confronti tra partiti. Vengono poi proposti alcuni temi di approfondimento per le ricerche future. Il testo ha anche finalità didattiche e formative. La suddivisione del fenomeno elettorale in venti schede sintetiche, ciascuna dedicata ad ogni singolo argomento, consente infatti una adeguata panoramica sui temi più rilevanti ed attuali delle ricerche politico-elettorali, ma anche un approfondimento progressivo delle scelte di metodo che si devono fare via via che si entra nel dettaglio delle analisi del voto. Pur utilizzando un approccio diacronico e comparato, il punto di partenza per la discussione e l’analisi dei dati è costituito dalle votazioni italiane più recenti: le elezioni regionali del 2010.

Nel segreto dell’urna
Un’analisi delle elezioni politiche del 2006

A cura di Paolo Feltrin, Paolo Natale, Luca Ricolfi
pp.416
8802076782 9788802076782
anno di pubblicazione: 2007
Editore: UTET

Una campagna elettorale lunga e dai toni esasperati, uno scrutinio incerto fino all’ultimo, una vittoria (e una sconfitta) per un pugno di voti, polemiche su sospetti di brogli: le elezioni politiche del 2006 sono forse state le più drammatiche della nostra storia recente, paragonabili solo a quelle – altrettanto travagliate – di trent’anni prima (1976) e di trent’anni prima ancora (1948). Gli studi raccolti in questo volume riguardano i diversi aspetti della campagna elettorale, l’effetto della televisione sul voto, il funzionamento della legge elettorale, la decisività delle regioni meridionali, i flussi di voto, il voto dei cittadini italiani residenti all’estero, gli errori dei sondaggi e le polemiche sui brogli elettorali.


Emotions in Politics and Campaigning

Autori: George Lakoff,Ted Brader, Hans Georg Hausel, Thomas Hofer
pp.206
8178510863
Editore: Christoph Hofinger – Gerlinde Manz-Christ
Lingua: Inglese

Conventional wisdom in the campaign business, and backed by recent findings in neurosciences: Emotions are crucial if campaigns want to successfully reach their target groups.

This volume brings together latest trends in research and practice: Learn how successful campaign professionals reach out to people’s hearts and minds, and get inspired about the emotional side of politics by renowned scholars.

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers: